Mese: Gennaio 2016

Che sia l’anno degli smart citizen …

Sul sito Agenda Digitale è stato pubblicato un articolo di Michele Vianello, digital evangelist di Ars et Inventio, con i suoi auspici per il 2016, un anno che, a suo dire, dovrà segnare una maggior presa di consapevolezza da parte degli smart citizen, dopo aver registrato il flop delle smart city a causa di politiche …

Design driven innovation: l’innovazione di significato

Qualche tempo fa, su suggerimento di un mio collega e spinto dalla complessità di un progetto che stavamo affrontando, ho iniziato a studiare la design driven innovation che, comunemente, viene contrapposta alla open innovation, soprattutto per il fatto di essere un approccio che non mette l’utente al centro bensì la capacità di dare un nuovo …

Innovation Transfer: non basta avere l’idea

Possiamo, semplificando molto, identificare due componenti principali del processo di Open Innovation. Da un lato le soluzioni che gli ecosistemi dell’innovazione possono mettere a disposizione delle imprese. Dall’altra il fatto che queste imprese siano in grado di fare proprie le soluzioni e costruire su queste prodotti e servizi innovativi con i quali andare sul mercato. …