Mese: Luglio 2016

Italia, quale futuro per lavoro e tecnologia nel 2050?

L’11 luglio scorso, in SPIN, si è tenuto un workshop nell’ambito dello studio 2050 Work/Tech Alternative Scenarios, organizzato da Millennium Project Italia e SingularityU Milan, con l’obiettivo di definire strategie ed azioni concrete di breve e lungo periodo per affrontare le sfide del nostro futuro. Gherardo Liguori, sul suo blog, ci propone un reportage dettagliato in …

Jeans e lens flare: uso creativo del difetto

Come trasformare un difetto in un plugin commerciale. Spesso l’arte cita sé stessa reinventando stili del passato. Nell’arredamento come nella moda, nella pittura come nella musica, assistiamo a citazioni di ogni tipo, da quella appena percepibile al falso conclamato. Da un po’ di tempo, però, c’è uno stile piuttosto trasversale che sembra ricercare più l’effetto …

Buzzword: istruzioni per l’uso

Nel corso delle ultime settimane, in diversi contesti nella mia attività, mi è capitato di vedere le aziende alle prese con le conseguenze del “marketing consulenziale” e delle sue buzzword. Un cliente ci chiama perché deve innovare un servizio e ci chiede di organizzargli un Hackathon. Cercando di capire meglio le esigenze del cliente, capiamo …

Disruptor o disrupted? 11 lezioni dal Social Business Forum 2016

Il 6 e 7 luglio scorsi si è tenuta la 9° edizione del Social Business Forum, evento ideato e organizzato da OpenKnowledge che quest’anno ha avuto come tema principale la PlatFirm Age. Chiara Bertoletti su Mark-UP ha pubblicato un interessante articolo in cui riassume in 11 punti le lezioni che gli speaker hanno efficacemente illustrato …

Workshop creativi: errori da evitare

Gli ultimi mesi di lavoro hanno visto me e (soprattutto) i miei colleghi di Ars et Inventio impegnati in una serie molto nutrita di workshop creativi con una discreta varietà di clienti. Il workshop creativo è una sessione di lavoro che si può svolgere in una o più giornate e che impegna un gruppo scelto …