Tag: ars et inventio

Ivan Ortenzi all’assemblea annuale dei Giovani Imprenditori bergamaschi

Il 6 aprile scorso si è tenuta alla Tenaris di Dalmine l’assemblea annuale dei giovani imprenditori di Confindustria Bergamo. Il tema centrale era il cambiamento per dare continuità al business, soprattutto per le aziende che stanno affrontando un passaggio generazionale e che hanno bisogno più di altre di fare proprio il pensiero innovativo. Il presidente …

Ars et Inventio regala il Caleidoscopio dell’Innovazione 2016

Ars et Inventio continua nella sua tradizione e, per iniziare al meglio il nuovo anno, ha preparato il Caleidoscopio, un e-book con la raccolta di tutti gli articoli pubblicati sul blog nel corso del 2016. Potrete leggere e conservare tutti i nostri 39 articoli, nel formato che preferite (è disponibile in PDF, EPUB e MOBI), con …

Buzzword: istruzioni per l’uso

Nel corso delle ultime settimane, in diversi contesti nella mia attività, mi è capitato di vedere le aziende alle prese con le conseguenze del “marketing consulenziale” e delle sue buzzword. Un cliente ci chiama perché deve innovare un servizio e ci chiede di organizzargli un Hackathon. Cercando di capire meglio le esigenze del cliente, capiamo …

Disruptor o disrupted? 11 lezioni dal Social Business Forum 2016

Il 6 e 7 luglio scorsi si è tenuta la 9° edizione del Social Business Forum, evento ideato e organizzato da OpenKnowledge che quest’anno ha avuto come tema principale la PlatFirm Age. Chiara Bertoletti su Mark-UP ha pubblicato un interessante articolo in cui riassume in 11 punti le lezioni che gli speaker hanno efficacemente illustrato …

Workshop creativi: errori da evitare

Gli ultimi mesi di lavoro hanno visto me e (soprattutto) i miei colleghi di Ars et Inventio impegnati in una serie molto nutrita di workshop creativi con una discreta varietà di clienti. Il workshop creativo è una sessione di lavoro che si può svolgere in una o più giornate e che impegna un gruppo scelto …

EconomyUP intervista Gloria Gazzano (Snam)

Nella puntata del 17 maggio 2016 dal titolo “Innovazione, non basta la parola” (in onda su Reteconomy, canale 512 di Sky, e qui per rivedere la puntata), Giovanni Iozzia di EconomyUp ha intervistato Gloria Gazzano, CIO del Gruppo Snam, per approfondire il tema di come vada organizzata l’innovazione in azienda, in ottica di open innovation. …

10 suggerimenti per gli educatori che vogliono formare innovatori

La scuola uccide la creatività. Questo è quanto sostiene Sir Ken Robinson, scrittore ed educatore oltre che brillante speaker ormai da anni. Il motivo principale è che i sistemi di istruzione funzionano secondo una gerarchia di materie. In cima a questa gerarchia ci sono la matematica e le lingue, poi le materie umanistiche, e alla …

Molti oggi propongono Disruption ma Bip è sul pezzo da oltre 3 anni

Riproponiamo tra le news un articolo apparso sulle pagine del sito di Business Integration Partners a proposito della focalizzazione del Gruppo sui temi della disruption e delle organizzazioni esponenziali, avviata oltre tre anni orsono. [quote] Dal 2013 aiutiamo le aziende a prepararsi alla prossima ondata di cambiamento: Singularity University; WNF; Exponential Organizations, Design Thinking Practice; …

Come l’innovazione delle Startup va integrata in azienda: il caso Snam

Nelle più recenti Executive Opinions dell’Osservatorio sulla Digital Transformation Academy del Politecnico di Milano si affronta il tema del ruolo delle Direzioni ICT nei prossimi anni. Il contesto competitivo particolarmente dinamico e le accelerazioni delle innovazioni disrtuptive affermano la necessità di dotarsi di processi, strumenti e strutture organizzative per fronteggiare adeguatamente queste sfide. Tra i …

Digital wallet: intervista a Ivan Ortenzi

Il sito specializzato di marketing farmaceutico PharmaRetail ha pubblicato un’intervista di Attilia Burke a Ivan Ortenzi, in qualità di coordinatore scientifico e docente del modulo “Change and Innovation” nell’ambito dell’Executive MBA ALTIS-Sole 24 Ore. Il tema dell’intervento è il digital wallet e come questo possa cambiare modalità e abitudini di acquisto, non solo online ma …